Excite

Finanziaria, riprende l'esame alla Camera

Per tutta la settimana in Parlamento si discuterà della Finanziaria, che dovrebbe essere interamente approvata entro il 19 novembre. Tuttavia, visto l'allungarsi dei tempi sembra sempre più probabile che sia neccessaria la fiducia del governo. Ecco gli aggiornamenti della giornata.

17:46
Fausto Bertinotti, presidente della Camera, ha stabilito il proseguimento dei lavori sulla Finanziaria dato che le motivazioni avanzate da Fini per rinviare il lavori "riguardavano contenuti relativi ad articoli oltre il 50, mentre attualmente l'aula sta ancora esaminando l'articolo 8 della Finanziaria".

17:02
Gianfranco Fini ha chiesto di rinviare la Finanziaria in commissione dopo le polemiche in aula in merito ad alcuni emendamenti. Il presidente di An ha dichiarato: "Non siamo disposti a perdere tempo. Interpreto il sentimento della maggioranza proponendo di rinviare la Finanziaria in Commissione per verificare se vale la pena accantonare gli articoli in questione".

16:25
La Cdl segnala che la nuova Finanziaria è causa del dimezzamento dei fondi per il Mezzogiorno. Il responsabile per il Mezzogiorno, Raffaele Fitto sostiene: "Siamo arrivati a quattro miliardi di euro perché si sono utilizzati questi fondi come una specie di bancomat per finanziare altri capitoli della Finanziaria".

16:20
Alle 16.30 si aprirà il voto del Senato sui prerequisiti di urgenza del decreto fiscale.

15:33
Come i deputati de La Rosa nel Pugno, anche quelli della Dc-Psi hanno deciso di astenersi nelle votazioni sugli emendamenti. Il gesto come segno di protesta nei confronti dei tagli alle università e alla ricerca.

15:21
Dal 1 gennaio 2007 le pro-loco usufruiranno dell'esenzione dalle tasse. "Le associazioni che operano per la realizzazione o che partecipano a manifestazioni di particolare interesse storico, artistico e culturale, legate agli usi e alle tradizioni delle comunità locali, sono equiparate ai soggetti esenti dall'imposta sul reddito delle società", indicati nell'art. 74 del testo unico delle imposte sui redditi.

12:59
Il ministro per lo Sviluppo Economico, Bersani ha detto: "Il rischio di una penalizzazione del settore auto e moto va assolutamente ridimensionato, perchè il carico aggiuntivo fiscale per il settore sarà complessivamente di soli 50 milioni di euro". Quindi non ha una grande rilevanza.

12:35
Approvati all'unanimità e con il parere favorevole del governo, tutti gli emendamenti che sopprimono la tassa di soggiorno.

12:09
Il presidente della Confcommercio, Carlo Sangalli ha commentato positivamente la decisione di eliminare la tassa di soggiorno per i turisti. "Questo è il primo risultato di questa assemblea straordinaria", ha detto.

11:58
Il ministro per i Rapporti col Parlamento, Vannino Chiti ha dichiarato che "al Senato porremo la possibilità ai comuni di decidere su una possibile gradualità ed esenzione rispetto all'addizionale Irpef".

11:53
Richiesta da parte della maggioranza l'esenzione fino a 1 milione di euro per la tassa di successione e donazione, valida anche per le unioni di fatto. Attualmente la tassa di successione prevede la franchigia fino a 1 mln solo per i parenti diretti.

11:43
Novità per auto e moto. Dovrebbero infatti essere reintrodotti gli incentivi per la rottamazione dei mezzi ormai vecchi. La norma, che in origine prevedeva per le auto meno inquinanti l'esenzione dal bollo per due anni, non sarà inserita nel decreto fiscale, ma introdotta nella Finanziaria vera e propria.

11:29
Mentre è all'esame l'articolo 9 sulla tassa di soggiorno, è stato presentato un emendamento all'articolo 8 che introduce le tasse di scopo per i Comuni. La modifica dovrebbe consentire "una graduazione per i Comuni e la possibilità di esenzione di alcune categorie di cittadini".

11:19
Sempre Bonelli ha annunciato che verrà soppresso l'articolo 33 della Finanziaria, ovvero l'emendamento cancella prefetture, che prima individuava il limite minimo di 200 mila abitanti per la presenza di una prefettura. Alcune delle misure confermate rigurdano i vigili del fuoco, carabinieri e polizia.

10:54
Il capogruppo dei Verdi, Angelo Bonelli, riferisce che si va verso la cancellazione della tassa di soggiorno. n sostituzione di questa, ai comuni con maggior crisi emabientale e maggiormente interessati dal turismo, potrebbe essere devoluta una quota da parte del Fondo di mobilità.

10:15
E' stato approvato il decreto sulle intercettazioni, respinti una trentina di emendamenti presentati da Forza Italia.

10:08
Nuova sessione d'esame della FInanziaria alla Camera

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016