Excite

Flavio Briatore a Servizio pubblico litiga con Vauro e attacca Letta: "Grillo? Finalmente c'è un'opposizione"

  • Facebook Servizio pubblico

Nella settimana convulsa dello scontro tra 5 Stelle e Laura Boldrini, esploso dopo l'applicazione della tagliola alla Camera sul decreto Imu-Bankitalia, arriva anche il commento di Flavio Briatore, ospite della puntata di Servizio pubblico di giovedì 6 febbraio 2014. L'imprenditore e conduttore di The Apprentice demolisce l'azione di governo e mostra interesse nei confronti del Movimento di Grillo, che perlomeno dà la sensazione di interpretare le esigenze della gente comune.

Laura Boldrini a Che tempo che fa: "Potenziali stupratori sul blog di Grillo: è istigazione alla violenza"

Briatore definisce assolutamente fallimentare il viaggio di Enrico Letta in Arabia: "Il premier Letta ha fatto bene ad andare nei posti giusti e ha dato una bella immagine. Prima si diceva che nessuno investiva da noi perchè l'Italia con Berlusconi era sputtanata, ma Letta ha portato a casa una mancia. È una vergogna. Io ero all'estero e avevo capito che fossero 5 miliardi, invece erano 500 milioni. Questi sono paesi che investono i soldi in Inghilterra, Grecia e Francia. E' una delle operazioni più deludenti che un primo ministro potesse fare".

Maurizio Crozza a Ballarò: "Grillo, se scrivo 'ho un cetriolo in mano', pensi mi daranno la ricetta dei sottaceti?"

Briatore fa i suo ritratto del Paese in questo momento, anche se precisa che il suo è uno sguardo esterno in quanto vive all'estero: "Vedo che ci sono due Italie: quella della politica e quella di chi non arriva a fine mese (...) Serve una strategia a lungo termine, mentre ora non c’è una strategia per il domani. I politici non si rendono conto della situazione del Paese. Le riforme non le fanno. Parlano di legge elettorale, ma a chi non può pagare l'affitto o la retta scolastica dei figli non frega nulla".

Sull'ostruzionismo grillino alla Camera e la bagarre scatenata dall'approvazione del decreto Imu-Bankitalia, Briatore spiega che il Movimento 5 Stelle è percepito ormai come l'unica forma di opposizione al governo delle larghe intese e che la polemica di questi giorni non farà perdere voti ai grillini: "Credo che quando la gente vede Grillo e il M5S alla Camera dica: 'Finalmente c'è un'opposizione'. Anche se fatta male, anche se non si ripettano le regole. Sono trent'anni che si rispettano le regole e non succede niente". Sulla polemica che ha coinvolto la Presidente della Camera, Briatore ha commentato: "La Boldrini da Fazio ha dato del fascista alla gente, ma anche lei ha un piglio che non è normale".

La teoria di Briatore è che "chiunque va a Roma sembra rincoglionisca. E' come fagocitato dalla burocrazia. Chi comanda in Italia non è Letta, Berlusconi o Prodi, è la burocrazia". Il problema è l'apparato pubblico che non funziona a dovere: "Innanzitutto siete troppi nelle istituzioni - spiega Briatore rivolto alla deputata di Scelta Civica Irene Tinagli, ospite in studio a Servizio pubblico - siete in balia di segratari, funzionari, Corte dei conti, Autorità che continuano a fare blocco burocratico". In risposta a Concita de Gregorio, l'imprenditore si lamenta poi "5000 funzionari che non fanno un cacchio dalla mattina alla sera".

Infine lo scontro con Vauro, che accusa Briatore di dare lezioni dall'alto del suo status sociale di milionario: "Ma lei cosa ne sa delle persone che non arrivano alla fine del mese? Possibile che dobbiamo sempre delegare ai milionari? Prima Berlusconi, vecchio milionario, poi Grillo, altro vecchio milionario, stasera Briatore. Ma davvero la rivoluzione devono farla loro?". La replica dell'imprenditore non si fa attendere e comincia col più classico dei "lei non sa chi sono io": "Io a differenza sua do lavoro alla gente, i miei dipendenti non sono mai andati in cassa integrazione e sono pagati più della media. Lei è un rancoroso". Il vignettista non ci sta: "Se siete milionari è perchè questo stato ve lo permette e se lei paga bene i suoi dipendenti fa solo il suo dovere, perchè è ricco grazie a loro".

Ecco i video degli interventi di Briatore a Servizio pubblico.

Flavio Briatore su M5S: "Per la gente rappresentano l'opposizione"

Flavio Briatore a Servizio pubblico: "Letta dagli emiri? Ha preso la mancia"

Flavio Briatore e lo scontro con Vauro a Servizio pubblico

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017