Excite

Formigoni su Daccò: "Vacanze da solo? Ma che sfigato!"

E' un "bauscia DOC" Formigoni. Nel video in alto replica alle domande sui suoi rapporti con l'imprenditore Pierluigi Daccò, coinvolto nello Scandalo San Raffaele, sfoderanto gestualità e accento del miglior "commenda" di vanziniana memoria. Prima dà dello sfigato a un giornalista del Corriere, reo di viaggiare da solo senza farsi pagare il viaggio da nessuno. Poi azzarda un paragone con Gesù: "Anche Gesù ha sbagliato a scegliersi uno dei collaboratori, non pensiamo di essere impeccabili. Può essere che ciascuno di noi abbia nelle sue infinite conoscenze una persona che non è perfettamente limpida ma questo lo stabilirà la magistratura" In altra sede ha poi precisato: "La Regione Lombardia ha un governatore limpido come acqua di fonte" [...] "Dimissioni? Non sono oggetto di alcuna indagine" - ha replicato Formigoni - "non c'è il minimo indizio su tutti gli atti della nostra giunta. Stiamo governando bene, di fronte a governo che funziona e dà provvedimenti utili, solo degli irresponsabili possono pensare a una crisi di governo in Lombardia in questo periodo".
SCOPRI TUTTO SULLO SCANDALO CORRUZIONE IN REGIONE LOMBARDIA

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016