Excite

Acqua pubblica, la situazione in Italia

Dopo i referendum del 12 e 13 giugno 2011, che hanno definitivamente abolito la proposta di privatizzazione dell'acqua, l'Italia si trova al momento divisa in questo modo sulla gestione idrica: si evince subito che al sud, e parte del centro-nord l'affidamento è già in gestione pubblica. In Toscana e in parte in Emilia Romagna, possiamo notare invece come il servizio sia gestito da società miste, ovvero sia pubbliche che private. Che sia un esempio da seguire anche per le altre regioni?
(© LaPresse)
Dopo i referendum del 12 e 13 giugno 2011, che hanno definitivamente abolito la proposta di privatizzazione dell'acqua, l'Italia si trova al momento divisa in questo modo sulla gestione idrica: si evince subito che al sud, e parte del centro-nord l'affidamento è già in gestione pubblica. In Toscana e in parte in Emilia Romagna, possiamo notare invece come il servizio sia gestito da società miste, ovvero sia pubbliche che private. Che sia un esempio da seguire anche per le altre regioni?
(© LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016