Excite

Beppe Grillo, #sonounmoralistadelcazzo: la protesta su Twitter

Dopo l'attacco dei deputati di Pd e Pdl ai colleghi del M5S al grido di "moralisti del cazzo", Beppe Grillo dal blog ha preso le difese dei suoi, affermando: "Siamo fieri di essere moralisti del cazzo e soprattutto di starvi sul cazzo". Una provocazione-rivendicazione di quanto fatto dai 5 Stelle in questi mesi in Parlamento (dal rifiuto dei rimborsi e delle auto blu, al taglio degli stipendi, al voto contro l'acquisto degli F35 e per la decadenza del Porcellum), fino alla dichiarazione di intenti definitiva: "Vogliamo che l'onestà torni di moda" e pertanto "al voto subito. Fuori i delinquenti dal Parlamento!". Un attacco senza mezzi termini ai 'colleghi' di Pd e Pdl e a Silvio Berlusconi, lanciato quindi su Twitter con l'hashtag #sonounmoralistadelcazzo, subito diventato TT. Ecco una carrellata dei tweet più significativi, ironici, polemici e brillanti. Foto Twitter.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017