Excite

Bossi dimissionario nel presepe a Napoli

Non deve esser parso vero a Genny Di Virgilio, storico pastoraio di San Gregorio Armeno (Napoli). Bossi, quello dell'odio verso i terroni (napoletani in primis) sbandierato ogni giorno in tv e in parlamento, si è dimesso! E' coinvolto in un giro di malaffare ad opera dell'ex tesoriere della Lega Nord Belsito e di suo figlio Renzo, detto il trota. Perchè aspettare allora? Ecco subito pronta la statuetta commemorativa del giorno di gaudio per i meridionali tutti: il Senatur in ginocchio, valige (verdi) alla mano e broncio ormai peculiare del post ictus. Nei cartelli alle spalle del pastore le scritte "Mi sono dimesso" e "Leghisti ladroni". Più che un pastore...una pecora.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016