Excite

Crisi Irlanda, parla Brian Cowen: 'arriveranno 90 miliardi'

Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)
Il primo ministro irlandese Brian Cowen parla al Paese in diretta tivù annunciando aiuti da parte dell'Unione Europea per oltre 90 miliardi di euro: 'Abbiamo richiesto l'aiuto di Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale, abbiamo ricevuto una risposta positiva. L'accordo porterà a una ristrutturazione delle banche e alla riduzione del deficit. Salveremo il Paese, ricostruiremo il nostro futuro'. Dopo la Grecia, è dunque l'Irlanda a dover chiedere aiuti economici all'Europa per non rischiare il collasso finanziario.
(© LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016