Excite

Caso Ruby: senatori Pdl chiedono verifiche

Il capogruppo e viecapogruppo del Pdl al senato Maurizio Gasparri e Gaetano Quagliarello.
(© LaPresse)
Il capogruppo e viecapogruppo del Pdl al senato Maurizio Gasparri e Gaetano Quagliarello...
(© LaPresse)
Il vicecapogruppo del Pdl al Senato Gaetano Quagliarello...
(© LaPresse)
Il vicecapogruppo del Pdl al Senato Gaetano Quagliarello...
(© LaPresse)
Nella lunga interrogazione al Ministro della Giustizia i senatori chiedono anche di verificare “la regolarità della tempistica di iscrizione sul registro degli indagati di Berlusconi, così da accertare che pur in presenza di un'attività investigativa già chiaramente indirizzata, questa procedura di garanzia non sia stata ritardata al fine di consentire la praticabilità del rito immediato e agevolare la prosecuzione dell'attività intercettativa in violazione della legge”…
(© LaPresse)
"Verificare la correttezza o meno dell’operato della Procura della Repubblica di Milano in ordine alle prerogative parlamentari dell’articolo 68 della Costituzione, con particolare riguardo all’intercettazione indiretta di comunicazioni e all’acquisizione di tabulati telefonici", è ciò che chiedono al guardasigilli i senatori Gasparri e Quagliarello…
(© LaPresse)
Un’interrogazione urgente al ministro della Giustizia Angelino Alfano perché verifichi l’operato della Procura di Milano sul caso Ruby è stata presentata al Senato dai capigruppo del Pdl Maurizio Gasparri e Gaetano Quagliarello. Secondo i senatori i magistrati milanesi avrebbero violato l’articolo 68 della Costituzione per quel che riguarda l’uso delle intercettazioni telefoniche, indebitamente pubblicate da alcuni quotidiani…
(© LaPresse)
Un’interrogazione urgente al ministro della Giustizia Angelino Alfano perché verifichi l’operato della Procura di Milano sul caso Ruby è stata presentata al Senato dai capigruppo del Pdl Maurizio Gasparri e Gaetano Quagliarello. Secondo i senatori i magistrati milanesi avrebbero violato l’articolo 68 della Costituzione per quel che riguarda l’uso delle intercettazioni telefoniche, indebitamente pubblicate da alcuni quotidiani…
(© LaPresse)
Un’interrogazione urgente al ministro della Giustizia Angelino Alfano perché verifichi l’operato della Procura di Milano sul caso Ruby è stata presentata al Senato dai capigruppo del Pdl Maurizio Gasparri e Gaetano Quagliarello. Secondo i senatori i magistrati milanesi avrebbero violato l’articolo 68 della Costituzione per quel che riguarda l’uso delle intercettazioni telefoniche, indebitamente pubblicate da alcuni quotidiani…
(© LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016