Excite

Egitto, festeggiamenti in piazza Tahir per dimissioni Mubarak

Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)
Il regime di Hosni Mubarak è finito e in Egitto è festa nazionale; in migliaia si sono riversati in piazza Tahir e per le strade del centro del Cairo con le bandiere e le facce dipinte di bianco, rosso e nero, i colori nazionali. Intanto è giallo sulle condizioni di salute dell'ex premier egiziano: sembra infatti che sarebbe caduto in stato di coma da sabato scorso. Ma per il Washington Post avrebbe raggiunto la Germania per curarsi.
Leggi tutte le news sugli scontri in Egitto | (© LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016