Excite

Emergenza rifiuti in Campania, l'economia del problema

In questi giorni si è riproposto il drammatico problema dei rifiuti a Napoli e in provincia; a terra giacciono oltre 2500 tonnellate e i cittadini sono davvero esasperati. L'infografica ci riassume il problema e perchè non viene risolto. Innanzitutto il quadro del ciclo dei rifiuti in Campania è davvero molto precario: discariche al collasso, un solo termovalorizzatore (che funziona a metà regime) e l'impossibilità di creare nuove discariche a cielo aperto. Un problema che va avanti da ormai più di 14 anni.De Magistris e la nuova giunta comnunale riusciranno a porre finalmente fine alle sofferenze dei napoletani?
(© LaPresse)
In questi giorni si è riproposto il drammatico problema dei rifiuti a Napoli e in provincia; a terra giacciono oltre 2500 tonnellate e i cittadini sono davvero esasperati. L'infografica ci riassume il problema e perchè non viene risolto. Innanzitutto il quadro del ciclo dei rifiuti in Campania è davvero molto precario: discariche al collasso, un solo termovalorizzatore (che funziona a metà regime) e l'impossibilità di creare nuove discariche a cielo aperto. Un problema che va avanti da ormai più di 14 anni.De Magistris e la nuova giunta comnunale riusciranno a porre finalmente fine alle sofferenze dei napoletani?
(© LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016