Excite

Gianni Alemanno con Luciano Casamonica: la foto col pregiudicato imbarazza il sindaco

A pochi giorni dal ballotaggio per eleggere il nuovo sindaco di Roma, Gianni Alemanno inciampa nella rete. Dopo la contestazione al bar de I Cesaroni, un'altra tegola cade sul primo cittadino uscente: sul web infatti ha iniziato a circolare una foto che ritrae il candidato del Pdl abbracciato con Luciano Casamonica, definito dagli inquirenti "una figura di spicco" dell'omonimo clan. Postato sul profilo Facebook di Casamonica, con data 5 settembre 2012, lo scatto è stato ripubblicato e poi è sparito, ma nel mentre è stato rilanciato da La Repubblica e Il Fatto Quotidiano, diventando così di dominio pubblico in rete. Un gaffe imbarazzante, alla quale lo staff del sindaco ha immediatamente cercato di porre rimedio. "Come gesto di cortesia il sindaco, come altri politici, si lascia ritrarre con chi glielo chiede. Lo fa anche con piacere, perché crede che la richiesta di una foto sia un gesto di apprezzamento per il lavoro svolto e per la carica pubblica. Non siamo certi né che sia stata scattata a una cena né che risalga al 2012", ha scritto infatti in una nota a Repubblica, secondo quanto riporta RomaToday, e analoga è stata la spiegazione offerta a Il Fatto: "Non sappiamo che dire, la foto risale ad anni fa e non è circostanziata. Per quanto ci riguarda, potrebbe essere anche un fotomontaggio". Foto Facebook.
A pochi giorni dal ballotaggio per eleggere il nuovo sindaco di Roma, Gianni Alemanno inciampa nella rete. Dopo la contestazione al bar de I Cesaroni, un'altra tegola cade sul primo cittadino uscente: sul web infatti ha iniziato a circolare una foto che ritrae il candidato del Pdl abbracciato con Luciano Casamonica, definito dagli inquirenti "una figura di spicco" dell'omonimo clan. Postato sul profilo Facebook di Casamonica, con data 5 settembre 2012, lo scatto è stato ripubblicato e poi è sparito, ma nel mentre è stato rilanciato da La Repubblica e Il Fatto Quotidiano, diventando così di dominio pubblico in rete. Un gaffe imbarazzante, alla quale lo staff del sindaco ha immediatamente cercato di porre rimedio. "Come gesto di cortesia il sindaco, come altri politici, si lascia ritrarre con chi glielo chiede. Lo fa anche con piacere, perché crede che la richiesta di una foto sia un gesto di apprezzamento per il lavoro svolto e per la carica pubblica. Non siamo certi né che sia stata scattata a una cena né che risalga al 2012", ha scritto infatti in una nota a Repubblica, secondo quanto riporta RomaToday, e analoga è stata la spiegazione offerta a Il Fatto: "Non sappiamo che dire, la foto risale ad anni fa e non è circostanziata. Per quanto ci riguarda, potrebbe essere anche un fotomontaggio". Foto Facebook.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017