Excite

Il primo discorso di Aung San Suu Kyi

La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.
La base della democrazia è la libertà di parola e anche se penso di sapere cosa volete, vi chiedo di dirmelo voi stessi. Insieme, decideremo quello che vogliamo, e per ottenerlo dobbiamo agire nel modo giusto. Non c'è motivo di scoraggiarsi. Queste le parole di Aung San Suu Kyi, 65 anni, davanti a 40 mila persone difronte la sede della sua Lega nazionale per la democrazia. Il premio nobel per la pace dichiara di voler tornare in politica e di lavorare con tutte le forze democratiche, senza perdere la speranza per un futuro migliore.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016