Excite

La lettera di Berlusconi a Travaglio (Servizio Pubblico)

Ecco il testo integrale della lettera di Berlusconi a Travaglio. Sul finale di Servizio Pubblico il Cavaliere prova la stoccata conclusiva dopo oltre due ore di serrata diretta in cui l'ex premier è apparso combattivo mentre Michele Santoro non è stato così incisivo. Anche Travaglio non è sembrato particolarmente in forma, non riuscendo a mettere in difficoltà Berlusconi se non parzialmente sul tema mafia. Ecco il testo della lettera (clicca alla prossima foto per leggere)
Legge Berlusconi: "Signor Travaglio, la sua carriera è legata a me... io sono il suo core business. Lei si è laureato, poi grazie ad una raccomandazione trovò posto da un editore... che ero io (al Giornale)"...
..."Per la sua attività editoriale è stato condannato 10 volte dai tribunali, ha usufruito di una prescrizione [...] La sua attività editoriale, della quale io rappresento il protagonista, le ha portato ingenti guadagni. Ha vissuto in maniera più che agiata, se il metodo del copia incolla che utilizza non gli avesse costato enormi spese" [segue elenco delle condanne a Travaglio]...
..."Per la sua attività editoriale è stato condannato 10 volte dai tribunali, ha usufruito di una prescrizione [...] La sua attività editoriale, della quale io rappresento il protagonista, le ha portato ingenti guadagni. Ha vissuto in maniera più che agiata, se il metodo del copia incolla che utilizza non gli avesse costato enormi spese" [segue elenco delle condanne a Travaglio]...
Santoro poi interrompe l'elenco di Berlusconi: "E' una scartoffia che le hanno scritto, è una cosa vergognosa". Berlusconi: "Lei dovrebbe andarsene, Travaglio è un diffamatore professionista". Santoro: "E' allora Sallusti cos'è?". Berlusconi a Travaglio, facendolo alzare dalla sedia: "Mi lasci il posto e mi faccia sedere", poi pulisce la sedia tra i buuu del pubblico. Guarda anche il video
Santoro poi interrompe l'elenco di Berlusconi: "E' una scartoffia che le hanno scritto, è una cosa vergognosa". Berlusconi: "Lei dovrebbe andarsene, Travaglio è un diffamatore professionista". Santoro: "E' allora Sallusti cos'è?". Berlusconi a Travaglio, facendolo alzare dalla sedia: "Mi lasci il posto e mi faccia sedere", poi pulisce la sedia tra i buuu del pubblico. Guarda anche il video

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017