Excite

Le attiviste di FEMEN in topless al seggio di Putin

Studentesse universitarie tra 18 e 20 anni sono lo zoccolo duro del movimento FEMEN, nato a Kiev nel 2008. Le ragazze, in lotta contro il turismo sessuale, il sessismo e le altre discriminazioni sociali subite dalla donna russa, protestano mettendosi in topless e scrivendosi sul corpo gli slogan. Anche questa volta hanno utilizzato le stesse modalità e, fintesi giornaliste, si sono infiltrate nel seggio dove poco prima aveva votato Putin. Le ragazze lottano per "smuovere le donne in Ucraina, rendendole socialmente attive e organizzare entro il 2017 una rivoluzione femminista". - Foto by Infophoto

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016