Excite

Sit-in del Popolo Viola e Indignati per chiedere le dimissioni di Silvio Berlusconi

Sit-in di protesta a Montecitorio, da parte dei movimenti 'Indignati' e 'Popolo viola', per chiedere le dimissioni del premier Berlusconi in merito al caso Rubygate; 'Italiani, Ignorati... ora Indignati - DIMISSIONI' recitava lo striscione. 'Da sentinelle della democrazia vogliamo controllare da vicino i nostri parlamentari', spiega Gianfranco Mascia, capogruppo degli 'Indignati', che prosegue: 'Aspetteremo qui l'esito del voto di stasera e se passa l'autorizzazione a procedere apriremo una bottiglia di spumante. Chiediamo ai parlamentari che votino secondo coscienza e senza farsi influenzare da logiche basate su interessi personali'.
(© LaPresse)
Sit-in di protesta a Montecitorio, da parte dei movimenti 'Indignati' e 'Popolo viola', per chiedere le dimissioni del premier Berlusconi in merito al caso Rubygate; 'Italiani, Ignorati... ora Indignati - DIMISSIONI' recitava lo striscione. 'Da sentinelle della democrazia vogliamo controllare da vicino i nostri parlamentari', spiega Gianfranco Mascia, capogruppo degli 'Indignati', che prosegue: 'Aspetteremo qui l'esito del voto di stasera e se passa l'autorizzazione a procedere apriremo una bottiglia di spumante. Chiediamo ai parlamentari che votino secondo coscienza e senza farsi influenzare da logiche basate su interessi personali'.
(© LaPresse)
Sit-in di protesta a Montecitorio, da parte dei movimenti 'Indignati' e 'Popolo viola', per chiedere le dimissioni del premier Berlusconi in merito al caso Rubygate; 'Italiani, Ignorati... ora Indignati - DIMISSIONI' recitava lo striscione. 'Da sentinelle della democrazia vogliamo controllare da vicino i nostri parlamentari', spiega Gianfranco Mascia, capogruppo degli 'Indignati', che prosegue: 'Aspetteremo qui l'esito del voto di stasera e se passa l'autorizzazione a procedere apriremo una bottiglia di spumante. Chiediamo ai parlamentari che votino secondo coscienza e senza farsi influenzare da logiche basate su interessi personali'.
(© LaPresse)
Sit-in di protesta a Montecitorio, da parte dei movimenti 'Indignati' e 'Popolo viola', per chiedere le dimissioni del premier Berlusconi in merito al caso Rubygate; 'Italiani, Ignorati... ora Indignati - DIMISSIONI' recitava lo striscione. 'Da sentinelle della democrazia vogliamo controllare da vicino i nostri parlamentari', spiega Gianfranco Mascia, capogruppo degli 'Indignati', che prosegue: 'Aspetteremo qui l'esito del voto di stasera e se passa l'autorizzazione a procedere apriremo una bottiglia di spumante. Chiediamo ai parlamentari che votino secondo coscienza e senza farsi influenzare da logiche basate su interessi personali'.
(© LaPresse)
Sit-in di protesta a Montecitorio, da parte dei movimenti 'Indignati' e 'Popolo viola', per chiedere le dimissioni del premier Berlusconi in merito al caso Rubygate; 'Italiani, Ignorati... ora Indignati - DIMISSIONI' recitava lo striscione. 'Da sentinelle della democrazia vogliamo controllare da vicino i nostri parlamentari', spiega Gianfranco Mascia, capogruppo degli 'Indignati', che prosegue: 'Aspetteremo qui l'esito del voto di stasera e se passa l'autorizzazione a procedere apriremo una bottiglia di spumante. Chiediamo ai parlamentari che votino secondo coscienza e senza farsi influenzare da logiche basate su interessi personali'.
(© LaPresse)
Sit-in di protesta a Montecitorio, da parte dei movimenti 'Indignati' e 'Popolo viola', per chiedere le dimissioni del premier Berlusconi in merito al caso Rubygate; 'Italiani, Ignorati... ora Indignati - DIMISSIONI' recitava lo striscione. 'Da sentinelle della democrazia vogliamo controllare da vicino i nostri parlamentari', spiega Gianfranco Mascia, capogruppo degli 'Indignati', che prosegue: 'Aspetteremo qui l'esito del voto di stasera e se passa l'autorizzazione a procedere apriremo una bottiglia di spumante. Chiediamo ai parlamentari che votino secondo coscienza e senza farsi influenzare da logiche basate su interessi personali'.
(© LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016