Excite

#Nonsiamounpartito: Movimento 5 Stelle in rivolta su Twitter per la legge Finocchiaro-Zanda

Il Movimento 5 Stelle è in rivolta su Twitter per la proposta di legge presentata dal Pd che prevede l'esclusione di associazioni e movimenti dalla competizione elettorale: il leader Beppe Grillo ha lanciato sul suo blog l'hashtag #nonsiamounpartito per rivendicare la scelta di non registrarsi e non darsi uno statuto, annunciando che il Movimento diserterà le prossime elezioni se la legge dovesse essere approvata. Tantissimi i commenti di protesta contro il ddl che porta la firma dei senatori Pd Zanda e Finocchiaro: una legge che di fatto ammetterebbe solo i partiti a partecipare alle elezioni e dunque escluderebbe una forza politica che alle ultime elezioni ha ottenuto il 25% dei consensi. Ecco alcuni tweet di protesta associati all'hashtag #nonsiamounpartito.

Leggi la news

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017