Excite

Ostaggi dell’Isis annegati dentro una gabbia: nuove atroci esecuzioni in un video shock (FOTO)

L’ennesima brutale sequenza di esecuzioni delle “spie” catturate sui fronti di guerra nel nuovo video shock diffuso dai sostenitori dell’Isis sul web: tre differenti scenari, uno più terrificante dell’altro, mostrano l’atroce fine degli ostaggi condannati a morte dai miliziani dello Stato Islamico. Cinque prigionieri sono stati uccisi per annegamento all’interno di una gabbia in ferro calata dall’altro in uno stagno profondo, mentre le restanti parti del filmato (visibili sul sito del “Mirror”) mostrano l’abbattimento a colpi di bazooka di un’auto dove erano rinchiusi i “nemici” dei fondamentalisti e infine l’esplosione di cariche di dinamite legate con un filo ai detenuti. [Foto: Twitter @GDS_it, @socialchanneltv, @contattonews, @ReblopNews1, @brokencountry1, @Emergenza24, @vocativ]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017