Excite

Renzi, tweet contro i talk show durante Piazzapulita: "Finti scoop, balle spaziali". Ma riceve critiche

A Matteo Renzi non piace la tv italiana, soprattutto i talk show, ancor di più quelli dove si parla di politica, ed in particolare se si fanno teorie e interpretazioni delle sue possibili scelte.

Lo ha detto chiaramente, stasera, anzi lo ha scritto, con un tweet: "Trame, segreti, finti scoop, balle spaziali e retropensieri: basta una sera alla Tv e finalmente capisci la crisi dei talk show in Italia".

Essendo Piazzapulita di Corrado Formigli l'unico vero talk show in onda al momento del messaggio, tutti l'hanno chiaramente identificato come destinatario delle parole del premier. Il quale poi, in risposta al segretario regionale del Pd in Piemonte Davide Ricca, ha rincarato la dose con un altro tweet: "È una cosa seria, Davide. Dobbiamo cambiare modo di raccontare l'Italia e la politica. Non siamo quella roba lì".

Poi, però, sempre su Twitter, è arrivata pure la sequenza infinita di risposte al presidente del Consiglio, la maggior parte delle quali critiche, divise tra l'ironia di chi ricorda le sue tante presenze in tv, e la pericolosità di un modo di intervenire sui media vicino a certe uscite di Silvio Berlusconi.

(Fonte foto: Twitter)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017