Excite

Roberto Calderoli brucia 375mila leggi inutili

La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).
La cerimonia simbolica per la presentazione del nuovo decreto taglia-leggi, si è svolta nella caserma dei Vigili del fuoco di piazza Scilla a Roma. Il ministro per la Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, aramato di un piccolo lanciafiamme e con un'ascia sulla spalla, ha dato fuoco ad una piramide di scatole. Rogo simbolico ovviamente, visto che le scatole non contenevano le leggi, ma materiale organico non inquinante. Lo stesso Calderoli ha dichiarato "Abbiamo trovato tante leggi inutili, alcune risalivano addirittura al 1861. Una montagna di complicazioni per il cittadino e per lo Stato. Per questo oggi il simbolico rogo che è anche un monito rispetto a tutti gli altri strumenti che possono complicare la vita: quindi sia l'Europa con le sue direttive, sia le Regioni con loro leggi, sia i Comuni con i loro atti amministrativi" (foto © LaPresse).

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016