Excite

Rocco Carlomagno contesta Berlusconi, La Russa lo placca

Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).
Rocco Carlomagno, un giornalista free lance ed attivista politico presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul 'caos liste', ha cercato di porre una domanda al premier sul 'caso Bertolaso' e sul decreto 'salva-liste'. Di fronte all'invito ad attendere il suo turno, il giornalista ha insistito alzando i toni e ponendo le domande ad alta voce. Il premier infastidito ha chiesto di accompagnare 'quel signore alla porta' etichettandolo come 'villano' (guarda il video). E' intervenuto il ministro della Difesa Ignazio La Russa che si è avvicinato a Carlomagno intimandogli di tacere, poi il free lance ha desistito ed è stato fatto uscire dalla sede del Pdl (foto © LaPresse).

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016