Excite

Stefano Pedica, protesta dell'Idv contro Gheddafi

Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi
Tende da campeggio in segno di protesta e una laurea ad 'Horroris Causa' per il leader libico in visita nel nostro paese. Il senatore dell'Italia dei Valori Stefano Pedica, pianta le tende fuori all'Accademia libica di Roma, in via Cortina D'Ampezzo, all'insegna dello slogan di protesta "Se la tenda la alza il beduino la può alzare anche il cittadino". Il senatore puntualizza che la protesta è rivolta contro gli sprechi dell'attuale Governo che sperpera milioni di euro per una celebrazione ritenuta inutile alla democrazia e alle esigenze del nostro paese. Il senatore aggiunge "Consegneremo poi la laurea 'Horroris Causa' a Gheddafi, dove saranno elencate le motivazioni di questo riconoscimento a partire dal 1969. Noi abbiamo bisogno di democrazia, che si sta perdendo giorno dopo giorno, e non dei soldi di Gheddafi" (foto © LaPresse).
Guarda le celebrazioni in onore di Gheddafi

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016