Excite

Voto in Grecia, Pasok in testa

Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)
Il Partito socialista al governo è in vantaggio. Il partito del premier greco Giorgio Papandreou ha conquistato al secondo turno delle amministrative la principale regione del paese, l'Attica e la capitale Atene, che concentrano oltre la metà della popolazione. Il vantaggio è in 8 delle 13 regioni secondo i dati ufficiali pari a una media del 15% delle schede contate.
(© LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016