Excite

Francesco Cossiga sepolto a Sassari

Si terranno questa mattina a Sassari, in forma strettamente privata, i funerali del senatore a vita Francesco Cossiga, scomparso martedì a Roma e di cui si sono già tenute le esequie nella Chiesa di San Carlo al Corso di Roma.

Guarda tutte le foto di Francesco Cossiga

Durante l'omelia don Claudio Papa, sacerdote di famiglia ma anche amico e confidente di Cossiga ha parlato dell'uomo come di una persona che 'ha vissuto il vangelo e lo ha testimoniato in tempi e circostanze difficili' sentendo sempre 'dentro di sé la responsabilità della società civile'.

In una lettera lasciata al presidente del Consiglio dei Ministri, Cossiga ha espresso le sue ultime volontà disponendo che 'le mie esequie abbiano carattere del tutto privato con esclusione, in quella sede, di ogni pubblica onoranza e senza partecipazione di alcuna Pubblica Autorità. Qualora dopo il mio seppellimento le autorità competenti dello Stato decidessero una qualche forma di onoranza pubblica, che peraltro io riterrei più opportuno non avesse luogo, è mio desiderio: che in essa trovi posto un momento religioso, secondo i riti della Santa Chiesa Cattolica; che il catafalco sia ornato dalla bandiera italiana e da quella tradizionale sarda; che nella rappresentanza armata siano compresi, per l'Esercito elementi dei Granatieri di Sardegna, per la Marina elementi dei ComSubin, per l'Arma dei Carabinieri e per la Polizia di Stato elementi rispettivamente del Gis e di Noc, corpi da me fondati'.

Nel corso della camera ardente, aperta a Roma nella giornata di ieri, sono passati al Policlinico Gemelli tutti i maggiori rappresentanti della politica italiana con Giorgio Napolitano che ha dichiarato che Cossiga fu 'combattivo protagonista di stagioni tra le più intense e drammatiche della nostra storia nazionali' ricordando 'la lotta contro il terrorismo, in difesa dello Stato democratico e delle libertà civili e in nome dell'unità delle forze popolari. Fu in quella dura stagione che la sua vita fu per sempre dolorosamente segnata dalla tragica vicenda del sequestro e dell'assassinio di Aldo Moro ad opera delle Brigate Rosse'.

Anche il papa Benedetto XVI ha inviato telegrammi di cordoglio per la morte di Francesco Cossiga ai due figli dicendosi 'spiritualmente vicino in questo momento di dolore', inviando le sue 'più sentite condoglianze' e assicurando la sua 'sincera partecipazione al grave lutto che colpisce anche l'intera nazione italiana'.

Cossiga sarà sepolto nel cimitero di Sassari accanto ai genitori e alla sorella Tetta, a poche decine di metri dalla tomba di Antonio Segni.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016