Excite

Gasparri, insulti su Twitter. Ora tutti seguono la "nullità"

  • Twitter

Come passare da 48 a 1.160 followers su Twitter nel giro di 24 ore? Semplice, basta lasciare un commento sul profilo dell'ex Ministro Maurizio Gasparri e il gioco è fatto. E' quello che è capitato a Daniele Termite, un utente del sito di microblogging, sconosciuto fino a ieri quando ha postato questo Tweet: "@gasparripdl @FrancoBechis gasparri... anche di calcio non capisci un cazzo!!!!".

I tweet di Gasparri e l'ironica degli utenti, la fotogallery

A questo punto, infatti, l'esponente del Pdl, grandissimo fanatico di calcio e soprattutto della sua Roma, perde le staffe e comincia a rispondere in maniera del tutto fuori luogo. Gasparri tenta di sminuire il ragazzo puntando sul numero di followers che quest'ultimo possiede. "@DanieleTermite1 seguito da 48, imbarazzante....", twitta l'ex Ministro. Termite risponde a sua volta: "@gasparripdl è più imbarazzante che gente come te è da 20 anni in parlamento... VERGOGNATI". Ecco l'ennesimo caso di personaggio pubblico che non accetta la logica ormai nota, che divide ancora le opionioni ma che è legge: sui social network bisogna accettare nel bene e soprattutto nel male quello che l'utente dice e scrive. Più te la prendi, più mostri il fianco, peggio è. Si,sà. Tutto ciò senza contare l'arroganza politica che mostra Gasparri in questo social-litigio.

Il botta e risposta non passa inosservato, così altri utenti intervengono per difendere Daniele. Il capogruppo del Pdl continua sulla stessa infantilissima e tristissima linea "io c'ho più utenti di te, gnè gnè" e prosegue lasciandosi scappare anche qualche insulto che mostra tutta la sua debolezza: "@FrancoFilippin1 ....29, dura essere nullità, resisti, fattene una ragione".

Se per Gasparri la questione si riduce sul piano di numero di followers, gli utenti di Twitter allora raccolgono la sfida e hanno cominciato a seguire Daniele Termite, obiettivo: superare i followers di Gasparri (che al momento sono poco più di 6 mila). Così Seguire @DanieleTermite su Twitter vuol dire dimostrare che un nessuno è sempre meglio dell'onorevole Pdl. Per non parlare poi dell'ironia che ha scatenato l'inutile polemica di Gasparri. Gli sfottò degli utenti si sprecano e sono esilaranti. "Che poi nun è un vanto avecce tanti followers quando sei #Gasparri, e ancora "Perché, voi pensavate che #Gasparri valutasse le persone in base a quel che dicono? Io, guardate un po', son già stupita che sappia contare".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017