Excite

Gianni Alemanno presenta il bilancio 2012 del Comune di Roma

Dopo l'approvazione a novembre del bilancio previsionale del 2012 e una manovra da oltre 10 miliardi di euro, Gianni Alemanno ha polemizzato con il Governo e le opposizioni, il cui ostruzionismo durato sette mesi è stato "un regalo all'antipolitica e al Movimento 5 Stelle". Nei confronti dello Stato, invece, il Sindaco di Roma ha recriminato sui tagli imposti alle amministrazioni locali: "I Comuni, non solo Roma, sono tutti ridotti all'osso". Una dichiarazione che suona invero stonata alla luce di quanto emerso da un'indagine di Repubblica, che ha 'scoperto' in Campidoglio 1.020 consulenti esterni in due anni, per un costo complessivo di oltre 20 milioni di euro (leggi tutto).

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017