Excite

Giuliano Cazzola a Blogo in diretta: "Ho sempre tradito tutti. Adesso Berlusconi"

Giuliano Cazzola è l'ospite del web talk giornaliero "Blogo in diretta", condotto da Antonello Piroso, direttore editoriale della testata giornalistica, Blogo.it.

Il parlamentare Pdl, classe 1941, ha spiegato il suo punto di vista sull'attuale situazione politica italiana e ha aperto la chiaccherata con Piroso con una frase shock: "Nella mia vita ho sempre tradito tutti. La mia prima moglie, la Cgil, anche la squadra di calcio, prima tifavo Bologno, adesso Lazio. Oggi tradisco Berlusconi".

Il deputato si mostra solidale nei confronti di Angelino Alfano e della situazione che sta vivendo: "Sta attraversando un periodo triste, ha avuto un'occasione e non è riuscito a valorizzarla". Su Renata Polverini ci scappa anche la battuta: "Renata è un dono di Ballarò".

Il più grosso errore di Berlusconi? Secondo Cazzola l'ex Premier non ha lasciato un'eredità politica, non è riuscito a trovare una persona che continuasse il suo lavoro. "Così la sua creatura si sfascia", ha detto. Il principio della sconfitta del Pdl è stato la scissione con Fini: "Ora si trova a mendicare dei posti". Nell'intervista si parla anche dell'attuale legge elettorale ("Che ha fatto molto comodo ha tutti", ha detto Cazzola), della Lega e del partito del loden.

Un pericoloso rivale al Quirinale per Mario Monti, secondo l'economista, potrebbe essere Romano Prodi. Si chiude con una domanda sulla candidatura di Giuliano Cazzola: "Sono un pensionato. Ho una discreta pensione d'argento, guadagnata con 46 anni di contributi. Forse farò il volontario al gattile di Perugia essendo un gattomane. Oppure voglio pubblicare il libro intitolato 'Camera Dio'".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017