Excite

Governo Renzi, voto di fiducia al Senato lunedì 24 febbraio: diretta streaming dalle 14

  • Getty Images

Dopo il giuramento nelle mani del Capo dello Stato e l'ingresso a Palazzo Chigi pe ril primo consiglio dei Ministri (con il gelido passaggio di consegne con Letta), lunedì 24 febbraio 2014 Matteo Renzi e la sua squadra di ministri affrontano il voto di fiducia al Senato, il passaggio più delicato e significativo per la nascita del governo che si pone l'obiettivo di completare la legislatura.

Governo Renzi, voto di fiducia al Senato lunedì 24 febbraio: diretta streaming dalle 14

Si parte dall'Aula più complicata per quanto riguarda i numeri, visto che la maggoranza alla Camera dei Deputati è scontata. Matteo Renzi si presenta a Palazzo Madama alle 14, la sua prima volta in Parlamento, per presentare la lista dei ministri e il suo ambizioso programma di governo che sarà centrato sui temi del lavoro, della crescita e delle riforme (elettorale, del lavoro, del fisco, della pubblica amministrazione).

I ministri di Renzi: ecco tutti i nomi scelti dal Premier

Per il voto di fiducia sono necessari 161 sì, che sarebbero garantiti dai componenti dei gruppi parlamentari della maggioranza di larghe intese che sostiene il Renzi I (Pd, Ncd, Scelta Civica, Popolari per l’Italia, Autonomie). Rientrata anche la protesta dei civatiani del Pd, anche i loro 7 voti al Senato sono garantiti. Hanno invece già dichiarato la loro opposizione al governo Sel, Forza Italia, Lega Nord e Movimento 5 Stelle. Sono 172 i voti a favore sulla carta, 176 quelli che Renzi spera di ottenere con i fuoriusciti dal Movimento 5 Stelle confluiti nel Gruppo Misto, dimostrando così di avere una maggioranza più solida di quella di Enrico Letta che dopo la fuoriuscita di Forza Italia si fermò a 173.

Si tratta della prima fiducia al governo nato dopo la contestata staffetta imposta da Renzi e sancita dalla direzione del Pd che ha difatto chiesto le dimissioni di Enrico Letta: la maggioranza resta la stessa di quella del governo uscente, con una squadra di ministri rinnovata ma non del tutto (restano Lupi, Lorenzin, Orlando e Alfano nel ruolo chiave di Ministro dell'Interno ma non più di viceministro), ma soprattutto con un programma di riforme dal timing ben preciso. Dopo il voto in Senato, domani Matteo Renzi affronterà il ben più semplice passaggio parlamentare alla Camera.

Segui la diretta video dal Senato: in streaming a partire dalle 14.00.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017