Excite

Guerra Libia, da Londra l'ipotesi dell'esilio per Gheddafi

Al vertice di Londra, convocato per affrontare lo stato di crisi in Libia , il segretario di stato Usa Hillary Clinton ha annunciato che un inviato dell'Onu si recherà presto a Tripoli per chiedere al Colonnello Muammar Gheddafi di porre in atto un vero cessate il fuoco e per discutere con lui l'opzione di andare in esilio.

Tutte le notizie sulla Libia

I video della Guerra in Libia

La Clinton ha detto: 'Non sono sicura sul quando vedremo un cambio di atteggiamento in Gheddafi e in chi lo circonda. Ci sono molti contatti in corso e, come ha detto la Lega Araba, Gheddafi ha perso legittimità come leader'.

La comunità internazionale sta dunque valutando l'ipotesi di una via di uscita per Gheddafi. Tale ipotesi, avanzata da Londra, sembra ben vista da Roma e accolta senza riserve anche da Washington. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha fatto sapere che il leader libico potrebbe cedere alle pressioni militari e lasciare il potere. Obama ha anche detto di non escludere l'ipotesi di fornire armi all'opposizione libica. Nel corso di un'intervista a NBC News il presidente Usa ha affermato: 'Gheddafi alla fine si ritirerà'.

Obama ha poi aggiunto: 'Oltre a mantenere una no fly zone, proteggere le popolazioni civili, abbiamo anche strumenti politici, sanzioni, il congelamento dei suoi beni, che contribuiscono a stringere il cerchio'. Nel frattempo però, a quanto pare, le truppe di Gheddafi stanno costringendo i ribelli a perdere le posizioni conquistate nelle ultime ore.

I ministri degli Esteri di 37 paesi oltre a quelli di quattro organizzazioni internazionali, riuniti a Londra, sono tutti d'accordo sul fatto che Gheddafi debba andarsene. E potrebbe essere proprio l'inviato delle Nazioni Unite in arrivo a Tripoli, il giordano Abdelilah Mohammed al-Khatib, a consegnare al Colonnello la proposta di esilio. Ma dove potrebbe andare in esiio Gheddafi? A questa domanda sembra non esserci ancora una risposta. Forse in Venezuela o Zimbabwe. Ma, al momento, si tratta solo di ipotesi.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016