Excite

Hillary Clinton getta la spugna e appoggia Obama

La senatrice Hillary Clinton ha organizzato per sabato un evento elettorale nel quale ringrazierà i propri sostenitori, esorterà all'unità nel partito democratico ed esprimerà il proprio appoggio a Barack Obama. Lo ha detto un portavoce dell'ex First Lady, rendendo ufficiale la notizia già diffusa nelle scorse ore da fonti del partito democratico. La Clinton ha lasciato aperte, nel fare l'annuncio pubblico, le proprie opzioni sulle indicazioni da dare ai delegati che controlla.

Hillary, lasciando aperto un margine d'incertezza, con ogni probabilità proseguirà nei prossimi giorni a trattare sul proprio futuro politico (compresa l'ipotesi della vicepresidenza) e sulle condizioni per trasferire il proprio apparato politico e finanziario nel campo del vincitore. "La senatrice Clinton - ha detto il suo portavoce, Howard Wolfson - ospiterà un evento a Washington sabato per ringraziare i propri sostenitori ed esprimere il suo sostegno al senatore Obama e a favore dell'unità del partito".

"Non credo che Hillary Clinton sia stata penalizzata in quanto donna ma perchè l'elettorato democratico ha preferito la novità sia pure superficiale rappresentata da Obama ad un'esperienza considerata già vissuta". Lo ha detto il ministro delle Pari opportunità Mara Carfagna intervistata da Maurizio Belpietro per "Panorama del giorno" su Canale 5, aggiungendo che la Clinton "era già vista" ed è stato un pò quello che è successo nelle elezioni amministrative a Roma "dove la candidatura considerata migliore dal Pd" quella di Francesco Rutelli contro Gianni Alemanno ha mostrato "la profonda debolezza del dèja vu".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016