Excite

Hosni Mubarak, a Il Cairo si apre il processo

  • LaPresse

Per l'ex presidente egiziano Hosni Mubarak è arrivato il momento del processo. A Il Cairo, dove si sono radunati manifestanti pro e contro l'ex raìs, Mubarak dovrà rispondere di corruzione e responsabilità nell'uccisione di oltre 850 manifestanti durante le proteste di gennaio e febbraio che lo hanno costretto alle dimissioni.

Alcune immagini della rivolta civile scoppiata in Egitto

Alcune immagini delle manifestazioni anti Mubarak

L'ex presidente egiziano è malato di cancro allo stomaco (leggi la notizia) e dallo scorso 13 aprile è ricoverato nell'ospedale internazionale di Sharm el Sheikh. Per prendere parte al pocesso che si terrà nella sede dell'Accademia di polizia de Il Cairo, Mubarak è stato trasportato a bordo di un velivolo militare e con una barella ha raggiunto la gabbia degli imputati. Mubarak, pallido in volto, ma vigile, si è mostrato con indosso la divisa bianca dei detenuti.

Il processo contro l'ex raìs è stato aperto dal giudice Ahmed Rifaat. Imputati anche i figli Gamal e Alaa. La corte è composta da tre magistrati. Dando il via al processo, il giudice Rifaat ha detto: 'Vogliamo lavorare in completa calma e fare un processo giusto, nell'interesse del popolo'.

Fuori dalla corte è stato allestito un megaschermo per assistere al processo. Tra i manifestanti pro e contro Mubarak si sono registrati momenti di tensione, tanto che è stato necessario l'intervento della polizia.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016