Excite

Ignazio Marino, ‘dimissioni irrevocabili’: diserta 'Che tempo che fa' e ci va Matteo Renzi

  • Facebook

Era atteso ieri sera a “Che fuori che tempo che fa” di Fabio Fazio il sindaco dimissionario di Roma Ignazio Marino ma a poche ore dall’inizio della trasmissione ha annullato la sua presenza, probabilmente per non incrementare la tensione in un clima così fortemente incandescente. Sarà invece Matteo Renzi l'ospite di oggi di Fabio Fazio a "Che Tempo che fa".

Leggi della partecipazione di Marino a "Che fuori che tempo che fa"

Era tutto pronto al Campidoglio dove sarebbe avvenuta la diretta con la trasmissione, ma il sindaco ha disertato il piccolo schermo ed ha incontrato i presidenti di Municipio per una riunione, stando a quanto riferito dal Comune, è servita “a ribadire il grande lavoro fatto da ciascun presidente, nell'ambito di una vittoria storica che ha portato al governo dei territori persone giovani, la cui capacità di innovazione e di ascolto non va perduta”.

Secondo la nota di Palazzo Senatorio infatti "l'incontro è stato concordato per mettere nero su bianco le priorità di ciascun territorio: atti, provvedimenti e opere che nei prossimi venti giorni dovranno essere sbloccati dall'Amministrazione. Il sindaco ha infatti confermato, come già comunicato ieri, che lunedì formalizzerà le sue dimissioni, che diverranno dunque effettive e irrevocabili nell'arco dei venti giorni successivi”.

(Guarda il video delle reazioni alle dimissioni di Ignazio Marino)

Dunque per chi sperava ad un ripensamento del sindaco dovrà ricredersi, Marino infatti, stando alla nota del Campidoglio formalizzerà la sua decisione domani 12 ottobre consegnando le sue dimissioni nelle mani della presidente dell'Assemblea capitolina, Valeria Baglio. Per quanto sia stata avviata una petizione per chiedere al sindaco di ritirare il suo licenziamento con oltre 30mila adesioni a cui farà seguito un sit in Campidoglio organizzato alle 12, sembra che ormai la questione sia incontrovertibile.

In questi giorni mi state dimostrando un grande sostegno. La petizione su Change.org, tutti i messaggi che mi stanno...

Posted by Ignazio Marino on Sabato 10 ottobre 2015

“In questi giorni mi state dimostrando un grande sostegno – ha scritto il sindaco su Facebook - La petizione su Change.org, tutti i messaggi che mi stanno arrivando qui su Facebook (sono più di 3 mila, lentamente risponderò a tutti!) e ora anche un evento per oggi in Campidoglio. Grazie, di cuore” che ai presidenti dei municipi romani ha chiarito la sua priorità: “non cancellare, al di là delle vicende politiche, il lavoro impostato in questi due anni, perché questo fa una classe dirigente responsabile verso i cittadini”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017