Excite

Il fuori onda Obama - Medvedev a Seul

Davanti alle telecamere America e Russia continuano a mostrare freddezza nei reciproci rapporti internazionali. Altro è il discorso una volta spenti i microfoni...o almeno così credeva Obama. Il Presidente degli Stati Uniti d'America, in un incontro con il Presidente russo Dmitry Medvedev, ha "confessato" pochi minuti prima dell'inizio ufficiale del colloquio: "Questa è la mia ultima elezione. E dopo la mia rielezione avrò più flessibilità". Una frase forte e scomodissima, specie alla luce delle divergenze fra i due Paesi in merito alla difesa anti missilistica in Europa. Le dichiarazioni ufficiali, rilasciate poco dopo, sembrano frasi d'occasione e non lasciano trapelare volontà di ammorbidimento, come invece sussurrato faccia a faccia: "Ciò che riguarda la cooperazione fra i nostri due Paesi è estremamente importante per la pace e la stabilità nel mondo, e per questo sforzo non avrei potuto augurarmi un partner migliore che Dmitry per rafforzare la nostra relazione" [...] "Anche con il suo nuovo incarico continuerà a influenzare ciò che accade nel mondo e lavorerà per rafforzare le relazioni fra i nostri due Paesi".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016