Excite

Imu abolita, Renzi: "Il 16 dicembre si pagherà per l'ultima volta la tassa sulla prima casa"

  • Getty Images

L'Imu, la tassa sulla prima casa, sarà abolita. Parole di Matteo Renzi nel corso della registrazione della puntata di Porta a Porta che andrà in onda stasera.

Così come dichiarato dal presidente del consiglio, il 16 dicembre sarà l'ultima colta che l'Imposta Municipale Propria dovrà essere corrisposta, poi sarà esentata dalle tasse.

Salvini contro Renzi, scontro sui migranti

"Siamo accusati di voler favorire i benestanti", le dichiarazioni di Renzi "Noi dichiamo invece che chi è stato trenta anni a lavorare per potersi permettere l'acquisto di una casa non dovrà pagare l'Imu, la tassa spetterà chi ha la seconda, la terza e la quarta casa".

RASSICURAZIONI AI COMUNI - Davanti a Bruno Vespa, il premier tiene a rassicuarare i Comuni, ai quali, ipse dixit, saranno corrisposti gli assegni corrispondenti ai mancati introiti da Imu e Tasi.

"Non aumenteremo le tasse, ma quel che togliamo ai Comuni lo restituiremo paro paro. Gli italiani hanno pagato troppo e l'idea che le tasse sono bellissime (citazioni di Padoa-Schioppa) appartiene forse a quei paesi dove le imposte sono basse".

Matteo Renzi ha spiegato che in Italia, in questo senso, si dovrà cambiare registro. giù le tasse, costruzione di un tetto ai manager pubblici e riduzioni dei corpi delle foze dell'ordine, che passeranno da cinque a quattro.

LO SPOT - Davanti alle telecamere di Porta a Porta, Matteo Renzi non perde ovviamente l'occasione di autopromuoversi, infacciando gli 80 euro in busta paga, l'operazione su irap e costo del lavoro e la prossima abolizione dell'Imu.

SUD - Allo studio un piano straordinario per il meridione, che contenga credito d'imposta o un taglio ai contributi per gli assunti. Per il Sud deve finire il tempo dei sogni, serve un impegno concreto.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017