Excite

Ingrid Betancourt, il freddo incontro con il marito

Una nota amara nella gioia della famiglia di Ingrid Betancourt. Tra la donna e il secondo marito Juan Carlos Lecompte sembra essere finito l'amore. La Betancourt per il suo ritorno in Francia ha voluto solo i due figli Mélanie e Lorenzo. "La decisione che io non andassi in Francia l'abbiamo presa insieme - ha detto Lecompte - lei mi ha detto di voler trascorrere un po' di tempo con i figli perché si sentiva in colpa per non averli visti crescere".

L'uomo, sposato dalla Betancourt nel 1997, ha poi spiegato in un'intervista a El Tiempo di Bogotà: "Non mi sono sentito umiliato perché ero troppo felice per la liberazione, ma avrei voluto un lungo abbraccio che invece non c'è stato. Però un sequestro è una cosa molto complicata e uno non può valutare un amore da questo. L'ho aspettata per quasi sette anni, posso lasciarle ancora un po' di tempo per fare chiarezza sui suoi sentimenti. Non posso comunque escludere la possibilità che sia tutto finito".

Lecompte ha poi parlato anche delle voci di una sua presunta relazione con una messicana diffuse durante il sequestro della moglie. "È un pettegolezzo inventato - ha affermato l'uomo - che però è arrivato fino in Francia, tant'è che i ragazzi poi mi trattarono con freddezza. Si sono inventati anche un flirt con una cugina di Ingrid".

Nel frattempo il libro scritto da Lecompte "Nel nome di Ingrid", sui primi tre anni del sequestro, diventerà un film "Cercando Ingrid".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016