Excite

"Kooly Noody" - Pier Mosca ed Enzo Iacchetti

Nelle pieghe dello scandalo Belsito spunta il nome di Enzo Iacchetti. Il noto personaggio tv ha preso parte all'incisione della canzone "Kooly Noody" di Pier Mosca, all'anagrafe Piero Moscagiuro, un ex poliziotto facente parte della cerchia di amici di Rosi Mauro. Lei nega l'ipotesi, da molti avallata, di una relazione amorosa. Fatto sta che il cantante padano, i cui dischi pare vengano per prassi acquistati in blocco dalla Lega Nord e venduti ai militanti, avrebbe ricevuto - secondo la testimonianza rilasciata sotto interrogatorio da Nadia Dagrada, segretaria amministrativa della Lega - "60 mila euro per pagarsi diploma e laurea in Svizzera". Iacchetti nega qualsiasi coinvolgimento nel caso: "Non c'entro nulla con la Lega. Forse qualcuno vuole incastrarmi perché sono uno buono". Poi precisa: "Il brano con Pier? Ignoravo chi fosse [...] "Pensavo fosse solo un poliziotto, un Elvis moderno, poi l'ho visto con i leader del Carroccio". Infine Enzino condanna i protagonisti del disastro padano: "Si sono comportati come i socialisti nella Prima Repubblica. E ora spero che spariscano per un bel pezzo".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016