Excite

La Casta e la legge anti-corruzione: spuntano emendamenti ad personam

Il percorso del disegno di legge anti-corruzione rischia di arenarsi in Senato: il Pdl ha proposto un emendamento per modificare il reato di concussione e uno per l'abuso d'ufficio. Mosse che potrebbero mettere a rischio il processo Ruby a carico di Silvio Berlusconi a Milano. Ma questo è solo l'ennesimo intralcio per una legge invocata dall'Europa e dalle alte cariche, ma ostacolata dalla Casta: sono circa un centinaio i parlamentari indagati o già condannati per reati gravissimi come la corruzione, la concussione, il falso in bilancio, peculato, abuso d'ufficio e altro ancora. L'inchiesta di Bernardo Iovene, giornalista del programma Report, ha proposto una carrellata di volti e storie dei tanti esponenti della classe dirigente coinvolti in procedimenti giudiziari per corruzione e chiamati a decidere proprio su una legge che dovrebbe punire questi reati. Eccone uno stralcio. Video: Youtube

Leggi la news

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017