Excite

La "Cosa Rossa" ha scelto nome e simbolo

La "Cosa Rossa" ha un nome e un simbolo (guardalo). Oggi infatti, dopo un vertice alla Camera dei Deputati tra i rappresentanti di Rifondazione comunista, Sinistra democratica, Verdi e Comunisti italiani (Pdci), si è deciso di varare ufficialmente la nuova federazione sabato 8 e domenica 9 dicembre a Roma, nel corso dell'assemblea generale della sinistra e degli ecologisti.

Nuovo simbolo per PD e "Cosa Rossa". Quale dei due preferisci? Vota il sondaggio di Excite

Il nuovo logo, anticipato sul sito dell'agenzia Dire, non conterrà, pare, falce e martello bensì un arcobaleno e, ovviamente, il nome "la Sinistra e l'Arcobaleno". Mussi (SD), al termine dell'incontro, è entusiasta: "Si chiamerà la Sinistra e l'Arcobaleno. Sarà una forza politica radicata nella società italiana e avrà un peso importante nella sua storia politica" [...] "Gli stati generali saranno un grandissimo evento con una fortissima partecipazione delle forze esterne ai partiti".

Rizzo (CI) invece batte i piedi:"Se il simbolo definitivo non avrà la falce e martello ben visibili, non sarò d'accordo" [...] "Perché in una confederazione dove i comunisti sono la stragrande maggioranza si dovrebbero cancellare i simboli del lavoro? Sosterrò con forza questa posizione nel mio partito affinché la scelta venga cambiata".

Appare come un'inizio non proprio "pacifico". Staremo a vedere.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016