Excite

La replica di Matteoli al presidente di Azione Giovani Roma

Dopo la lettera del presidente di Azione Giovani Roma, Federico Iadicicco, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, ha affermato: "Chi non condivide appieno le parole di Gianfranco Fini sull'antifascismo si mette automaticamente fuori da Alleanza Nazionale".

La presa di distanza da parte di Iadicicco al discorso del presidente della Camera Gianfranco Fini alla festa di Azione giovani non è piaciuta a Matteoli che ha sottolineato: "Chi dice no evidentemente non condivide il nostro tragitto, politico ma anche culturale, iniziato già al congresso di Fiuggi. Allora, quando qualcuno decise di iniziare una nuova avventura, e anche oggi, chi crede di non voler più seguire la nostra linea, può anche lasciare".

Nel corso del suo intervento il presidente della Camera aveva invitato tutti a riconoscersi nei valori dell'antifascismo. "La destra politica italiana - ha affermato Fini - deve riconoscersi nei valori costituzionali di libertà, uguaglianza e giustizia sociale che sono valori a pieno titolo antifascisti".

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016