Excite

Le dimissioni di Renata Polverini: "I consiglieri? Sono dei codardi"

Renata Polverini ha annunciato con una conferenza stampa le sue dimissioni dalla guida della Regione Lazio: dopo un tira e molla durato una settimana, l'ex sindacalista ha lasciato la carica con un durissimo discorso rivolto al Consiglio regionale e ai suoi esponenti, definiti "codardi" e "malfattori", indegni di rappresentare i cittadini laziali. Travolta dallo scandalo Fiorito sullo spreco di denaro pubblico, la Polverini ha spiegato di aver vissuto quest'esperienza con grande sofferenza, ma di voler continuare a fare politica: "Ci tengo a dirvi che sono tornata a essere una persona libera, dopo due anni e mezzo in questo sistema allucinante. Me lo sono sentito addosso come una gabbia". Ecco parte del suo intervento in conferenza stampa. Video: Youtube

Leggi la news

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017