Excite

Lele Mora annuncia: 'Mi candido, forse nel Pdl'

L'agente dei vip Lele Mora in politica? Potrebbe accadere anche questo. Davanti alle telecamere di 'Exit', il programma condotto da Ilaria D'Amico in onda ieri sul La7, Mora, accusato di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione nell'amito del cosiddetto 'caso Ruby', ha annunciato: 'Mi candido alle elezioni con una partito di destra, forse il Pdl'.

Il video in cui Lele Mora annuncia la sua discesa in politica

E ancora: 'Se mi vorranno sono pronto a questa scelta, dopo che mi avranno assolto o prosciolto, visto che chi è inquisito non può fare il mestiere di politico, o almeno non dovrebbe'.

Tutte le notizie sul caso Ruby

Nel corso della trasmissione, Mora ha parlato anche della giovane marocchina rivelando che il prossimo 17 marzo a Genova porterà all'altare Ruby, proprio come un padre. E ha aggiunto:'Mi faceva tenerezza, mia figlia doveva prenderla in affidamento per difenderla dalla strada, ma la richiesta ci è stata negata'.

Nel frattempo i pubblici ministeri di Milano hanno chiesto al giudice che a Mora venga sottratta qualsiasi possibilità d'esercitare attività imprenditoriali e che venga dichiarato fallito.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016