Excite

Lodo Alfano, novità in vista. Il Pdl: 'Estendiamo lo scudo per il premier'

Estendere ulteriormente lo scudo per il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, questa la modifica che potrebbe essere introdotta al Lodo Alfano. Se questo avenisse la sospensione potrebbe valere anche per i processi cominciati prima dell'assunzione della carica.

Si tratta di una previsione che nel testo attuale vale solo per il Capo dello Stato, ma nelle intenzioni del Pdl dovrebbe essere estesa anche al presidente del Consiglio e ai ministri. La proposta, che sarà presentata dalla commissione Giustizia del Senato presieduta da Filippo Berselli, è appunto quella di uniformare il trattamento riservato al presidente della Repubblica anche al premier e ai ministri.

Qualora il parere della commissione Giustizia dovesse venire accolto lo scudo per il premier e per i ministri si potrebbe estendere ulteriormente e la sospensione andrebbe a riguardare anche i processi iniziati prima dell'assunzione dell'incarico. Il voto è previsto per martedì prossimo alla commissione Affari costituzionali. All'Adnkronos Berselli ha detto: 'Il lodo Alfano ordinario conteneva questa previsione, che poi nel ddl costituzionale è stata omessa, sicuramente per una dimenticanza'.

A margine della firma di patti di sicurezza a Varese, il ministro per le Riforme e segretario della Lega Nord Umberto Bossi ha affermato: 'Il lodo Alfano è una piccola cosa, del resto il presidente del Consiglio deve mandare avanti il paese, qualche cosa gli devi'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016