Excite

M5s, Di Maio schock su Renzi e Alfano: "In Campania avranno l'accoglienza che meritano. Via a calci!"

L'opposizione del Movimento 5 stelle è sempre dura e ostinata, e spesso non conosce mezze misure, anche a livello verbale. Come ha dimostrato oggi, ancora una volta, un grillino di fama, ossia Luigi Di Maio, che dalla sua pagina Facebook ha attaccato frontalmente Matteo Renzi e Angelino Alfano.

Piazzapulita, Lombardi (M5s) choc su Veltroni al Quirinale: "Come un cancro" [VIDEO]

Il vice-presidente della Camera, uno delle personalità più moderate e propriamente politiche del M5s, tanto da essere considerato tra i probabili futuri candidati del Movimento, si è infatti scagliato contro il presidente del Consiglio ed il suo ministro degli Interni, preparando il terreno per prossima campagna elettorale in vista delle Elezioni Regionali in Campania di questo 2015, e accusando: "Il Governo Renzi nel Decreto Milleproroghe ha tagliato 9,7 milioni di euro per la sorveglianza della Terra dei Fuochi, trasferendoli all'Expo di Milano. Quei soldi dovevano servire anche per l'utilizzo di nuovi droni di sorveglianza contro i roghi tossici".

Ludovico Einaudi attacca M5s per il video contro l'euro: "Mie musiche usate senza autorizzazione"

Così Di Maio da campano purosangue, essendo nato ad Avellino, avvisa questo governo, nei nomi del premier e del leader di Ncd, con parole forti, forse eccessive: "In Campania a maggio ci sono le elezioni regionali. Dite pure a Renzi ed Alfano di venire a fare campagna elettorale da queste parti. Gli sapremo dare l'accoglienza che meritano. Via a calci!".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017