Excite

Marcello Dell'Utri arrestato, estradizione in Italia: in carcere a Rebibbia dopo l'arrivo a Fiumicino

  • Il Fatto Quotidiano

Atterrato poco prima delle 7 di stamattina all’aeroporto di Fiumicino a Roma, l’ex senatore della Repubblica Marcello Dell’Utri si trova adesso a Rebibbia, dove sono in corso gli adempimenti burocratici per il trasferimento in carcere dal reparto infermeria.

Fuga in Libano per Dell'Utri, l'Italia chiede l'estradizione

L’arrivo del volo da Beirut che ha permesso alle autorità italiane di prendere in consegna il politico siciliano condannato a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa è stato puntuale, con immediata traduzione al penitenziario dopo l’approdo dell’aereo nello scalo romano.

A bordo del velivolo AZ 827 dell’Alitalia proveniente dal Libano, oltre agli agenti dell’Interpol, c’era la figlia del fondatore di Forza Italia, mentre l’assalto di reporters e giornalisti è stato evitato per garantire al detenuto la massima riservatezza nei momenti precedenti all’estradizione.

Marcello Dell’Utri è apparso ai pochi testimoni presenti a Fiumicino molto stanco anche se in discrete condizioni fisiche, ma notizie aggiornate sullo stato di salute dello storico braccio destro di Silvio Berlusconi in Publitalia prima e in politica poi arriveranno tra qualche ora, al termine delle visite mediche di rito a Rebibbia e degli altri adempimenti burocratici previsti in mattinata.

(Dell'Utri, le immagini del rimpatrio in Italia dal Libano)

La condanna alla pena reclusiva, formalizzata in secondo grado il 7 aprile aveva spinto l’ex manager del gruppo Finivest ad abbandonare temporaneamente l’Italia, in attesa della pronuncia della Corte di Cassazione che ha confermato i sette anni di carcere determinati in Appello dalla magistratura di Palermo.

Quasi due mesi la durata della permanenza in Libano, iniziata col soggiorno all’hotel Phoenicia (dove Dell’Utri è stato fermato e arrestato il 12 aprile) e interrotta dalla concessione il 23 maggio scorso dell’estradizione da parte del presidente in carica Michel Suleiman, su richiesta formale delle autorità italiane.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017