Excite

Mari Kiviniemi: primo ministro della Finlandia in rosa

La Finlandia continua ad essere in prima fila tra i Paesi che non pongono paletti all'ascesa delle donne in tutti i campi politici, sociali e culturali.

E' notizia attuale che Mari Kiviniemi, del Suomen Keskusta, sposata, 41 anni e madre di 2 bambini, figlia di contadini e laureata in scienze politiche, è stata eletta primo ministro.

Mari Kiviniemi è stata per quindici anni una parlamentare, poi ha ricoperto il ruolo di Ministro alla Pubblica Amministrazione ed al Governo Locale dell'esecutivo di Centrodestra.

La Finlandia è da anni precursore per quel che riguarda i diritti delle donne e basta pensare al fatto che fu uno dei primi Paesi in cui le donne andarono a votare nel 1906 per rendersi conto dei passi avanti fatti in questo senso.

Da anni la presenza femminile nel parlamento finlandese non scende sotto il 38% e oggi come oggi la Finlandia è governata di fatto da due donne: sono infatti rappresentanti del gentil sesso sia il Primo Ministro che il Presidente della Repubblica, Tarja Halonen.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016