Excite

Matteo Salvini balla con Marine Le Pen, i due leader scatenati sulla pista da ballo

Grandi giornate per Matteo Salvini. Dopo il successo evidente ottenuto dalla sua Lega Nord alle elezioni regionali in Emilia Romagna, il segretario sconfina definitivamente con la sua fama anche in Europa partecipando, e venendo acclamato, al XV congresso del Front National, il partito di estrema destra francese la cui leader, la bionda Marine Le Pen, si è detta "in estasi" per il politico milanese.

Matteo Salvini concorrente de "Il pranzo è servito" su Canale 5 nel 1993

La figlia di Jean-Marie Le Pen, ex leader e presidente onorario del partito, tristemente noto soprattutto per alcune brutte uscite sulla Shoah e lo sterminio degli ebrei, ha letteralmente incoronato Salvini come possibile capo di governo in Italia: "Perché no? È un uomo estremamente coraggioso ha impresso una svolta nazionale che domani rimetterà la Lega Nord al centro della vita politica". E Matteo, che si è presentato sul palco della convention con la t-shirt "Basta €uro", ha ricambiato gli onori affermando che lui e la Le Pen insieme rappresentano "l’unica possibilità di riscatto dei nostri popoli contro il super stato europeo, il pensiero unico e il furto della nostra sovranità".

Poi, a fine serata, la ciliegina sulla torta dell'idillio politico tra i due, con l'uscita in una discoteca di Lione, e le tante foto (apparse sul sito del Corriere) che li ritraggono in divertirsi alla grande sulla pista da ballo.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017