Excite

Mario Monti, gaffe sull'orgia: "Si può dire?". Il video

  • Getty Images

I tecnicismi a volte possono trarre in inganno. E' successo anche ad un oratore consumato come il premier uscente Mario Monti. Il candidato centrista alla premiership è incappato in un inconveniente linguistico, una piccola gaffe che ha sucitato l'ilarità della platea accorsa alla presentazione del suo libro "La democrazia in Europa", saggio scritto insieme all'europarlamentare francese Sylvie Goulard.

Riforma Monti: a scuola solo un mese di vacanze. Ma arriva la smentita

Monti stava discettando della questione del bilancio comunitario e dell'opera di tagli previsti da alcuni Paesi membri dell'Unione quando, nel tentativo di spiegarsi meglio, ha usato il termine "orgia", provando a tradurlo in lingua francese. "Qual è il corrispettivo in francese?" ha chiesto ingenuamente alla sua collega al suo fianco. Inevitabile strappare un sorriso ai presenti, di fronte ai quali Monti ha poi ironizzato: "Orgia? Non è un termine tecnico finanziario?".

Berlusconi al Tg3: "Monti ha fatto piangere gli italiani"

Non è la prima volta che il candidato di Scelta civica per l'Italia incappa in una gaffe: lo scorso novembre, nel corso di una conferenza stampa con Josè Barroso, sempre da Bruxelles, il premier aveva pronunciato una frase ambigua che suscitò qualche perplessità. Più che uno strafalcione, una specie di lapsus che più di un commentatore ha definito freudiano: "L'Italia andrà a fondo" disse Monti. Poi, accortosi dell'espressione infelice, puntualizzò: "Ma in senso buono".

Stavolta, invece, il piccolo disguido linguistico a sfondo erotico ha divertito i presenti e lo stesso Monti, come testimonia questo video dell'agenzia Vista. Che il Professore voglia togliere all'avversario Berlusconi il primato di gaffeur?


politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017