Excite

Matteo Renzi si scusa con i suoi sostenitori

"Avendo offerto un'idea chiara e diversa, la nostra idea non è stata vincente, noi non siamo riusciti a raccontare in modo chiaro la nostra idea. Noi abbiamo perso, anzi - come ho detto fin dall'inizio - se vinciamo è un noi, se perdiamo un io: io ho perso". Con queste parole Matteo Renzi si è congedato dai suoi sostenitori, ringraziandoli per avere creduto in lui e 'scusandosi' per non essere riuscito a portare a termine il proprio progetto: "Io non sono riuscito fuori dalla Toscana a scrollarmi di dosso l'immagine del ragazzetto ambizioso che voleva fare chissà che cosa". Il sindaco di Firenze ha quindi riconosciuto la vittoria di Pierluigi Bersani al di là di qualsiasi "discorso sulle regole". Leggi la notizia e guarda il video.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017