Excite

Matteorenzi.it è down, gli hacker di Anonynous attaccano il sito di Matteo Renzi

Il sito matteorenzi.it è down da diverso tempo, dopo l'attacco subito oggi da Anonymous, che ha scelto proprio il giorno dello sciopero generale indetto da da Cgil, Uil e Ugl contro le politiche del governo.

Hacker di Anonymous contro sito del Tribunale di Milano e Polizia Penitenziaria

E nell'ottica di un'opposizione più generica contro questa classe dirigente, in gran parte rappresentata con l'esecutivo guidato da Matteo Renzi, i pirati informatici di Operazione Payback ITA hanno indirizzato la loro opposizione contro il portale dello stesso presidente del Consiglio, che a tarda sera si presenta ancora inaccessibile. Ecco il breve comunicato con cui gli hacker, su Facebook, hanno annunciato la loro matrice sull'attacco al sito matteorenzi.it: "Noi stiamo con gli invisibili, i dimenticati dai media e dai governanti con le tasche lorde di denaro. Alzate la voce! Lottate! Vogliono convincerci che i terroristi alberghino nelle piazze. Terrorista è lo Stato, terroristi sono i suoi tentacoli."

"A chi lotta affinché reddito, casa e dignità possano appartenere a tutti, non solo alle classi agiate, va la nostra stima", continua la nota di Anonymous. "La disumanità di un sistema che non garantisce un alloggio e un sostentamento a tutti è deplorevole."

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017