Excite

Maurizio Crozza a Ballarò: copertina su Legge di Stabiltà e salva-Silvio, con le parodie di Razzi e Brunetta

  • Youtube

di Claudia Gagliardi

Nella settimana in cui la Legge di Stabilità arriva in Parlamento, Maurizio Crozza analizza con la sua lente satirica il duro percorso che attende la manovra al passaggio in Aula, tra emendamenti e norme ad personam per salvare i soliti noti. Ma la sua coperina in apertura di Ballarò, nella puntata di martedì 12 novembre 2013, si apre col rientro sulla terra di Luca Parmitano.

Legge di Stabilità, via la Trise, arriva il Tuc. No Tax Area a 12mila euro: tutte le proposte in Parlamento

Un ritorno a casa che Maurizio Crozza ha immaginato così: "La prima cosa che Luca Parmitano ha fatto è stata leggere i giornali italiani: è l'unico astronauta al mondo che 'Houston abbiamo un problema' l'ha detto dopo essere tornato a casa (...) poi ha visto la partita Salerno-Nocerina e ha detto 'Quando torniamo nello spazio?'". In compenso, però, durante la sua missione deve essersi divertito parecchio: "In questi mesi ha fatto un sacco di foto: dallo spazio si vedono la grande muraglia cinese e la merdaglia italiana". E per restare in tema di spazio, Crozza confessa: "Siam messi così male che quando ho letto che un satellite sarebbe caduto sull'Italia ho pensato: magari se cade qui mette anche un po' d'ordine".

Luca Parmitano, ritorno sulla Terra: terminata la missione Volare, l'astronauta sorridente e in ottima forma

Poi il lungo passaggio di Maurizio Crozza sulla Legge di Stabilità approdata lunedì in Senato e già oggetto di migliaia di proposte di modifica: "Sono stati presentati 3000 emendamenti, che diviso le 70 pagine del testo fa 45 correzioni a pagina, una ogni riga (...) cosa si salverà di questa Legge di Stabilità? Forse il titolo". Poi Crozza entra nel merito, proponendo anche una simpatica idea per fare cassa: "Qualche emendamento non è male, come quello che vuole sostituire la nuova tassa sulla casa, la Trise, col Tuc: l'hanno sostituita con un cracker! Questa è una svolta epocale, basta associare ad ogni tassa il nome di uno sponsor che potrebbe pagarne una parte: con il Tuc una parte della tassa la paga la Saiwa, non è male. Il bollo auto chiamalo Mocho, una parte la paga Vileda".

Ad attirare l'attenzione di Maurizio Crozza è soprattutto l'emendamento sulla vendita delle spiagge: "Non solo vogliono respingere immigrati dal mare, ma anche noi che veniamo da dentro! A Genova abbiamo solo una spieggia in corso Italia ed è tutta cementata, tanto che il mare non lo vediamo più: prima di fare il bagno c'è il bar, campo di calcetto, il deposito pedalò, le cabine, c'è così tanto cemento che il bagnino l'ombrellone lo pianta con il martello pneumatico e la sabbia la portiamo noi da casa". Per Crozza stiamo perdendo il senso della bellezza: "Le nostre coste sono come Meg Ryan, irriconoscibile. Ci siamo innamorati di lei con Harry ti presento Sally, oggi è tutta rifatta e se la guardi ti viene voglia di baciare Harry".

Maurizio Crozza sottolinea che i veri tagli dovrebbero essere realizzati ai costi della politica, ad esempio riducendo il numero dei parlamentari. Non è d'accordo il senatore Pdl Antonio Razzi: "Amico, asfalta tutto! Altro che castelli di sabbia, fatti un castello di cemento, al posto della spiaggia ci metti un parcheggio per auto blu, fa pandan col mare". E mentre si lavora agli emendamenti alla Legge di Stabilità, è spuntata anche una norma che prevede la depenalizzaizone del reato di frode fiscale, quello per cui Silvi Berlusconi è stato condannato lo scorso agosto a 4 anni di carcere nel processo Mediaset: "E' la salva-Silvio. Ogni tanto rispunta come l'herpes: ci starebbero lavorando Capezzone e Brunetta. Ma allora perchè non depenalizzare anche la compravendita dei senatori?". Ed ecco la parodia del capogruppo Pdl alla Camera: "La salva-Silvio è un classico come i grissini in pizzeria - spiega Brunetta-Crozza - una specialità della casa della libertà, come la bottarga che in Sardegna la spolvernao su tutto". Ecco il video.

Video Marurizio Crozza a Ballarò nella puntata di martedì 12 novembre

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017