Excite

Maurizio Crozza a Ballarò: "Gori canta Bella Ciao? Come Scalfari che intona il Gangnam Style"

  • Youtube

Anche con la bronchite Maurizio Crozza non ha rinunciato al consueto appuntamento con Ballarò: in collegamento da Genova, il comico ha tenuto la sua copertina satirica in apertura della puntata del talk show in onda martedì 10 giugno 2014. "Si è alzato dal letto solo per noi" ha precisato il conduttore Giovanni Floris e in effetti Crozza è parso un po' sottotono rispetto al solito.

Il comico ha commentato i risultati dei ballottaggi di domenica: il secondo turno delle elezioni amministrative, che ha visto il Pd confermare il suo successo sulla scia delle Europee ma con la perdita di alcuni feudi storici, per Crozza si è configurato ancora una volta come un "derby" tra i Democratici e il Movimento 5 Stelle.

Cristina Parodi non sa come votare il marito Giorgio Gori a Bergamo: imbarazzo al seggio (video)

Giorgio Gori ha vinto a Bergamo e ha festeggiato l'elezione a sindaco intonando Bella Ciao. Un particolare che non è sfuggito all'ironia di Maurizio Crozza: "E' come se Eugenio Scalfari intonasse il Gangnam Style". Secondo il comico, memore dei suoi trascorsi da produttore tv, il neo primo cittadino bergamasco "può cantare solo Bella Ciao Darwin, canto di giubio di veline e letterine".

Risultati elezioni amministrative 2014, sindaco 5 stelle a Livorno. Pd vince a Bari, Padova e Perugia al centrodestra

La verità è che a prescindere da Gori il Pd ha vinto nella stragrande maggioranza delle città, pur perdendo roccaforti storiche della sinistra come Perugia e Livorno. La città toscana era di sinistra da 70 anni: "C'era anche nato il PCI nel 1921. Praticamente è come se i paperi avessero perso a Paperopoli. A Livorno alle Europee il Pd ha preso il 52%, ma come sindaco hanno eletto uno del M5S. Vogliono che il Pd governi in Europa ma non Livorno: state in belgio, qui no!".

Per Maurizio Crozza, in realtà gli italiani "non vogliono votare Pd, ma solo Renzi" poiché il partito, a differenza del suo segretario, ha uno scarso appeal presso gli elettori: "Appena uno vede il simbolo PD gli vengono in mente D’Alema, Prodi etc. e si accascia nel seggio, s’ammoscia anche la matita: Pd, Piuttosto Dormo". Secondo Crozza "il Pd piace solo a basso contenuto di Pd", ovvero vince laddove il premier si spende in prima persona: "Renzi funziona come il testimonial delle pubblicità, ti piace l’attore più del prodotto: scegli Kevin Costner, mica il tonno!".

Renzi, intanto, si prende tutti i meriti e cerca di scaricare la responsabilità delle rogne: "La sua strategia è geniale. Se vincono a Padova, il merito è suo. Se perdono Livorno, la colpa è del vecchio PD: Renzi è come un idraulico, quando perde qualcosa è sempre colpa del vecchio impianto". La copertina termina proprio con l'ormai celebre imitazione del premier.

Video copertina Maurizio Crozza a Ballarò del 10 giugno 2014

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017